Netflix di nuovo di zecca Dracula ha preso il misterioso vampiro dell'epoca vittoriana e, sì, lo ha lasciato cadere direttamente tra i rottami del 2020. Realizzato da Steven Moffat e Mark Gatiss, ovvero il team che supporta Sherlock, questo nuovissimo Dracula era intriso di sangue, tradizioni, sesso e... giri di trama folli. Tuttavia, lo spettacolo è diventato un'abbuffata di fine settimana da non perdere grazie alla chimica delle sue star, Claes Bang e Dolly Wells.

Bang interpreta il Conte Dracula con la gioia di vivere campy che ci aspettiamo dal cattivo teatrale, mentre Wells riesce a dare nuova vita al mito di Abraham Van Helsing. Dracula reinventa la coraggiosa cacciatrice di mostri nei panni di una suora permalosa e intelligente chiamata Sorella Agatha.

Quindi ora che ti sei abbuffato di tutti e tre gli episodi da 90 minuti della prima stagione di Dracula, quanto tempo dovrai aspettare la seconda stagione di Dracula? Ci sarà una seconda stagione di Dracula? E questo drammatico finale di Dracula segna la rovina per il futuro di questa serie?

Ecco cosa sappiamo della seconda stagione di Dracula su Netflix...

Ci sarà una seconda stagione di Dracula di Netflix? Quando arriverà la seconda stagione di Dracula su Netflix?

Al momento, non sappiamo se ci sarà una stagione 2 di Dracula. Lo spettacolo ha letteralmente prosperato sia sulla BBC (con una première di tre sere) che su Netflix. Di solito, ci vuole tempo prima che entrambe le reti decidano di procedere con più stagioni e torneranno agli ascolti e qualunque cosa decidano gli showrunner.

Se la BBC e Netflix dettassero un’altra stagione di Dracula, i fan potrebbero dover aspettare un po’ prima che arrivino i nuovi episodi. La stagione iniziale è stata annunciata nel lontano 2017 e Claes Bang è stato scelto nel 2018. Considerando tale scadenza, potremmo anticipare la stagione 2 di Dracula nel 2022!

Tuttavia, la fine della prima stagione di Dracula sembra piuttosto chiusa. Cioè, da come è girato, sembra che i due protagonisti dello show…uh…muoiono.

Cosa significa la fine di Dracula di Netflix? Dracula muore alla fine del Dracula di Netflix?

Bene, sembra certamente che la prima stagione di Dracula finisca con la morte del conte Dracula e della sorella Agatha Van Helsing. Dopo settimane passate a scervellarsi sull'origine di tutte le varie stranezze vampiriche del Conte Dracula - come la sua paura delle croci - Sorella Agatha recentemente rianimata (che vive nell'intero corpo della sua discendente Zoe) capisce che la debolezza di Dracula è in realtà essa stessa la stima. È l'unico dei suoi guerrieri troppo codardo per morire da eroe in battaglia ed è caratterizzato dalla sua paura della morte.

Una sorella Agatha, ormai in via di morte, lo utilizza per convincere Dracula a esporsi al sole, cosa che si può rivelare non essere dannosa per lui. Dracula decide quindi di festeggiare la scadenza del sangue di Agatha, che a sua volta lo ucciderà (apparentemente). Gli ultimi momenti sono dannatamente orgasmici e saturi di forte luce solare. Dracula e Agatha credono che stanno morendo insieme e mentre la scena sfuma nel nero, sembra certamente che sia così.

Tuttavia, le creature soprannaturali e i vampiri hanno sempre un modo per tornare in vita, quindi... chi lo sa? Il vero assassino di Dracula potrebbe avere ascolti poco brillanti sulla BBC. Dato che la serie è una coproduzione della BBC e Netflix, è più probabile che la decisione sul futuro di questa serie dipenda da tattiche commerciali rispetto alla visione creativa di Steven Moffat e Mark Gatiss sul personaggio.